Cervitec Plus

La lacca protettiva con clorexidina e timolo per un efficace controllo dell’attività batterica[1].

Se il numero degli streptococchi mutans aumenta notevolmente, il rischio di carie aumenta. Nei pazienti colpiti, i normali provvedimenti come l’igiene orale professionale e la fluorizzazione non sono sufficienti per proteggere i denti da danni.

Il sistema Cervitec Plus con la comprovata combinazione di principi attivi come la clorexidina e timolo consente il mirato controllo di questi batteri ed indebolisce quindi un importante fattore di rischio di carie e supporta il controllo delle gengiviti [1-2]. 

Destinazione d'uso

  • Protezione dei denti.
  • Normalmente l’applicazione di Cervitec Plus avviene trimestralmente 
  • Nell’ambito di un trattamento intensivo l’applicazione può avvenire ad intervalli più brevi 

Campo d'impiego

  • Superfici radicolari esposte
  • Aree cervicali ipersensibili
  • Attività batterica sulle superfici dentarie

Vantaggi

  • Efficace controllo batterico[1]
  • 1% clorexidina e 1% timolo in soluzione omogenea
  • Riduce la carica batterica sui restauri di alta qualità
  • Desensibilizza le superfici cervicali suscettibili e ipersensibili[3]

Vantaggi per il team dello studio 

  • Migliora la tolleranza all'umidità per un'applicazione efficace[4]
  • Protezione eccellente per aree ad elevato rischio con ottime proprietà di scorrevolezza e umettamento.
  • Privo di colore, transparente, per un'ottima estetica nei settori anteriori 
Scarica materiali